Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

A Pechino “I Love Italian Olive Oil”

A Pechino “I Love Italian Olive Oil”
A Pechino “I Love Italian Olive Oil”

L’Ambasciata d’Italia a Pechino e ICE Agenzia hanno organizzato nei giorni scorsi la rassegna “I Love Italian Olive Oil”, dedicata alla promozione dell’olio di oliva italiano in Cina.

Per l’occasione è giunta a Pechino una delegazione proveniente dal Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste composta da tre esperti – il Direttore Generale ICQRF Emilio Gatto, Paolo Tolomei e Stefania Carpino – che ha illustrato le peculiarità del sistema di tracciabilità dell’olio di oliva italiano. L’evento è poi proseguito con una lezione di Robert Woo sulle caratteristiche organolettiche e qualitative dell’olio di oliva italiano e una degustazione guidata di cinque olii provenienti da altrettante regioni italiane.

L’Italia è l’unico Paese ad aver siglato un accordo bilaterale con la Chinese Academy of Inspection and Quarantine, al fine di garantire la tracciabilità dell’olio italiano lungo tutta la filiera, tramite uno specifico QR Code presente in etichetta. Il suddetto sistema di tracciabilità Italia-Cina, dal produttore al consumatore, contribuisce a rafforzare la presenza delle produzioni di qualità italiane sul mercato cinese, a tutela della genuinità e dell’origine del prodotto, valorizzando così una delle eccellenze del Made in Italy agroalimentare.

Ti potrebbe interessare anche..