Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

“The Western Balkans in the European Union: Enlargement to What? Accession to What?” (Farnesina, 5 aprile 2017)

La Farnesina ospita la Conferenza Internazionale “The Western Balkans in the European Union”, organizzata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e dall’Istituto Affari Internazionali (IAI), in collaborazione con il Centre International de Formation Européenne (CIFE) e il Centre Franco-Autrichien pour le rapprochement en Europe (CFA).

L’evento si inscrive nel contesto delle attività preparatorie del Vertice del Processo dei Balcani Occidentali – che la Presidenza Italiana ospiterà a Trieste il prossimo 12 luglio – e riunisce esperti nazionali ed europei, provenienti sia dagli Stati membri UE che dai Balcani, con l’obiettivo di contribuire al dibattito sui risultati del Processo dei Balcani Occidentali e sul ruolo dell’Italia e dell’Unione Europea nel processo di integrazione dei Paesi balcanici.

Introducono il segretario generale del MAECI, amb. Elisabetta Belloni, e il vice direttore dell’Istituto Affari Internazionali, Nathalie Tocci. Il sottosegretario agli Affari Esteri ed alla Cooperazione Internazionale, on. Vincenzo Amendola, terrà l’intervento di apertura.

A Michele Giacomelli, inviato speciale MAECI per il Vertice del Processo dei Balcani Occidentali e all’amb. Ferdinando Nelli Feroci, presidente dell’Istituto Affari Internazionali, sono affidati gli interventi conclusivi.

Ti potrebbe interessare anche..