Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Bulgaria – Investimento della societa’ italiana Wegh Group nel settore ferroviario

L’azienda italiana Wegh Group ha recentemente effettuato un investimento in Bulgaria acquistando il 50% della societa’ bulgara Aquasys JsC proprietaria dell’azienda bulgara Bulgarski Betonni Elementi, una delle societa’ maggiormente note nel settore delle costruzioni in Bulgaria, specializzata nella produzione di elementi in cemento ed in particolare delle traversine per le ferrovie. WEGH Group e’ un’azienda italiana specializzata nel comparto ferroviario internazionale con oltre 60 anni di esperienza. Il gruppo conta 560 clienti in tutto il mondo e ha attivi 6 stabilimenti produttivi, in Italia e all’estero per un fatturato totale di circa 35 milioni di euro.  L’azienda italiana ha deciso di investire nel Paese a causa delle potenzialita’ di espansione del mercato nel settore dell’edilizia ferroviaria in Bulgaria e nell’intera regione. La connettivita’ ferroviaria in Bulgaria e’ infatti estremamente carente ed il suo miglioramento figura tra le principali priorita’ del programma di investimenti infrastrutturali da parte di quelle Autorità nei prossimi anni.

Ti potrebbe interessare anche..