Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Voci dalla Farnesina – Avamposti. L’Italia nei luoghi di frontiera: Australia

Avamposti. L’Italia nei luoghi di frontiera
Avamposti. L’Italia nei luoghi di frontiera

L’Italia conta 129 ambasciate nel mondo, molte delle quali rappresentano il nostro Paese in contesti geograficamente lontani e, per vari aspetti, poco noti. “Avamposti”, la nuova serie podcast prodotta in collaborazione con l’agenzia AGI, ne ha selezionati alcuni per raccontarne le diverse sfaccettature e analizzarli anche alla luce delle loro relazioni con la cultura italiana. Grazie al contributo della rete diplomatica e delle voci degli italiani che, per ragioni professionali o personali, hanno avuto l’opportunità di indagarne a fondo usi e costumi, i profili di questi luoghi diverranno più nitidi e decifrabili. Un viaggio intorno al mondo di 6 tappe che conduce verso 6 destinazioni diverse. Dalla geopolitica alla storia, passando per l’imprenditoria e la cucina: i tanti volti di questi paesi osservati con lo sguardo dei nostri connazionali che li vivono in prima persona.

Il capitolo conclusivo ci porta dall’altra parte del mondo: in Australia. Le opportunità offerte dal Working Holiday Visa, un mercato del lavoro dinamico e una natura selvaggia ne fanno una meta particolarmente gettonata tra i giovani italiani, che si aggiungono alla comunità di connazionali storicamente radicata nelle città australiane.

Intervengono: Paolo Crudele (Ambasciatore d’Italia a Canberra); Paola Magni (entomologa forense); Francesca De Nobili e Federico Palisca (“yourwildside”); Andrea Comastri (direttore Hotel Etico di Sydney); Rachele Grassi (Segretario Generale della Camera di Commercio di Sydney); Francesco Rota (trattoria “Emilia”); Paolo Stracchi (Università di Sydney); Rossella Fanelli (cantante).

Ascolta qui l’episodio.

Ti potrebbe interessare anche..