Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Mogherini sente Elaraby su Gaza e Libia

La crisi in Medio Oriente e la situazione in Libia sono state al centro del colloquio telefonico che il ministro degli Affari esteri, Federica Mogherini, ha avuto oggi con il segretario della Lega araba, Nabil Elaraby. Mogherini ha ribadito il sostegno dell’Italia al piano, elaborato dall’Egitto insieme alla Lega Araba, per il cessate il fuoco a Gaza e in Israele, e discusso con Elaraby dei passi necessari per riavviare il processo politico e arrivare a una soluzione a due Stati.
Per quanto riguarda la Libia, il ministro e il segretario della Lega araba hanno condiviso la necessità che si fermino le violenze, si convochi al più presto il parlamento e si formi un governo con cui affrontare anche il tema del controllo delle frontiere e dell’immigrazione.