Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Italia-Iraq: colloquio tra Ministro Di Maio e omologo Hussein

Il Ministro degli Affari Esteri Luigi Di Maio ha avuto un cordiale colloquio telefonico con il suo omologo dell’Iraq, Fouad Hussein. il Ministro iracheno, che ha assistito il Premier Kadhimi nel corso di una importante missione negli Stati Uniti, ha tenuto ad aggiornare il Ministro Di Maio sugli esiti dei contatti avuti con le Autorità statunitensi.

Di Maio ha ribadito all’interlocutore la storica amicizia che lega i nostri due Paesi e ha assicurato il costante impegno italiano per la stabilità dell’Iraq, anche nel quadro della Coalizione globale anti-Daesh, di cui l’Italia è fra i maggiori contributori.

Il Ministro ha sottolineato l’importanza del ricorso dal dialogo quale strumento fondamentale per affrontare le crisi che attraversano la regione.

Sul piano bilaterale, Di Maio ha rammentato il tradizionale sostegno offerto all’Iraq attraverso le attività della nostra Cooperazione in molteplici settori, con l’obiettivo di contribuire alla costruzione di un futuro migliore per i cittadini iracheni.

Ti potrebbe interessare anche..