Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Corea del Nord: se confermato test nucleare è grave violazione diritto internazionale

Se confermato, il test nucleare realizzato stamani dalla Corea del Nord rappresenta una grave violazione del diritto internazionale e delle pertinenti risoluzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite e una seria minaccia alla pace e alla sicurezza internazionali e regionali. 

Nel condannare tale violazione, il Ministro degli Affari Esteri Paolo Gentiloni chiede alla Corea del Nord di conformarsi ai suoi obblighi internazionali.

Il Ministro Gentiloni avrà nelle prossime ore una conversazione telefonica con Fumio Kishida, Ministro degli Esteri del Giappone – Paese attualmente alla guida del G7- per discutere delle necessarie reazioni della comunità internazionale a questa provocazione, di cui viene investito oggi stesso il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. 

Ti potrebbe interessare anche..