Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.

Inaugurata ad Accra la Mostra d’arte “Triptych”

Inaugurata ad Accra la Mostra d’arte “Triptych”
Inaugurata ad Accra la Mostra d’arte “Triptych”

È stata inaugurata ad Accra la Mostra d’arte inedita “Triptych”, promossa dall’Ambasciata d’Italia in Ghana ed in Togo, alla presenza del Vice Ministro del Turismo, delle Arti e della Cultura, On. Mark Okraku-Mantey, della Vice Ministra del Commercio e dell’Industria del Ghana, On. Nana Dokua Asiemah-Adjei, e di membri del Parlamento.

L’Ambasciatrice Daniela d’Orlandi ha sottolineato come la Mostra pittorica e fotografica intenda celebrare l’amicizia tra l’Italia ed i due Paesi africani, attraverso le opere, per la prima volta riunite ad Accra, di rinomati artisti locali con legami personali con il nostro Paese, il Togolese Jean Koumy ed il Ghanese Niiboijeosu, nonché degli artisti italiani amatoriali da lunghi anni residenti in Ghana, Andrea Ghia e Luca Beneventi. Il pubblico ha potuto scoprire l’universo incantato e poetico di Jean Koumy, il mondo onirico e misterioso di Niiboijeosu e le diverse sfumature del Ghana tramite il pennello e la lente fotografica di Andrea Ghia e Luca Beneventi.

L’evento, che ha visto la partecipazione di numerosi esponenti del mondo della cultura, dei media e della società locale, nonché di Autorità ghanesi, imprenditori e di Capi Missione, tra i quali il Rappresentante dell’UNESCO per il Ghana, ha inteso fare leva sull’arte quale ponte tra Popoli diversi, nell’auspicio di una sempre maggiore collaborazione culturale tra l’Italia e l’Africa.

 

Gallery

Ti potrebbe interessare anche..