Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Santa Sede, evento su intelligenza artificiale e comunicazione

Santa Sede, evento su intelligenza artificiale e comunicazione
Santa Sede, evento su intelligenza artificiale e comunicazione

L’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede ha organizzato un evento dal titolo “Opportunità e sfide dell’intelligenza artificiale nel campo della comunicazione”. Promosso in occasione della 58ma Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali e in collaborazione con l’Associazione WebCattolici Italiani (WeCa) e con il patrocinio del Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede, il convegno ha inteso favorire una riflessione sull’uso dell’intelligenza artificiale nel settore della comunicazione, anche tenuto conto dell’importanza attribuita a questo tema nell’ambito della Presidenza italiana del G7, che vi dedicherà una sessione del Vertice di giugno, cui parteciperà il Pontefice.

L’evento, svoltosi a Palazzo Borromeo, è stato aperto dai saluti dell’Ambasciatore d’Italia presso la Santa Sede, Francesco Di Nitto, ed è stato introdotto e moderato dal giornalista e presidente dell’Associazione WeCa, Fabio Bolzetta.

Sono inoltre intervenuti il prefetto Alessandra Guidi, vicedirettore generale del Dipartimento delle Informazioni per la sicurezza, di padre Paolo Benanti, presidente della Commissione AI per l’informazione, di Barbara Caputo, direttrice dell’Artificial Intelligence Hub del Politecnico di Torino, e di mons. Lucio Adrian Ruiz, segretario del Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede.

Gallery

Ti potrebbe interessare anche..