Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Pristina: l’Ensemble Goffriler allo “Chopin Piano Fest”

Ensemble Goffriler
Ensemble Goffriler

L’Ensemble Goffriler, formazione strumentale costituita da musicisti e docenti del Conservatorio “Vincenzo Bellini” di Catania, si esibirà il 14 maggio allo “Chopin Piano Fest” di Pristina, rinomato festival musicale giunto quest’anno alla sua dodicesima edizione.

L’Ensemble, fondato da Epifanio Comis, parteciperà al festival – in programma dal 9 maggio all’8 giugno – con un concerto che si svolgerà presso il nuovo Anfiteatro della Biblioteca Universitaria; un evento sostenuto dall’Ambasciata italiana in Kosovo.

Oltre al fondatore (pianoforte), ne fanno parte Vito Imperato (violino), Giovanni Anastasio (violino), Alberto Salomon (viola) e Benedetto Munzone (violoncello). Il programma dell’esibizione in Kosovo prevede il “Quintetto in mi bemolle maggiore per pianoforte e archi, op. 44” di Robert Schumann (1842) e il “Quintetto per pianoforte n. 2 in la maggiore, op. 81” di Antonin Dvoràk (1887).

Lo “Chopin Piano Fest” è stato istituito nel 2010, in occasione del duecentesimo anniversario della nascita Chopin. L’edizione di quest’anno, curata da Lejla Haxhiu-Pula, vedrà sul palcoscenico, oltre ad artisti kosovari, anche molti altri provenienti da Albania, Macedonia, Francia, Austria, Germania, Ungheria, Olanda, Slovenia, Spagna e, appunto, Italia.

Ti potrebbe interessare anche..