Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Spagna, l’installazione “Mediterranea” approda al Museo del Mare di Santa Pola

Spagna, l’installazione “Mediterranea” approda al Museo del Mare di Santa Pola
Spagna, l’installazione “Mediterranea” approda al Museo del Mare di Santa Pola

Alla presenza dell’Ambasciatore d’Italia a Madrid, Riccardo Guariglia, è stata inaugurata nel suggestivo Museo del Mare di Santa Pola (nei pressi di Alicante) l’installazione “Mediterranea” realizzata, su commissione dell’Ambasciata d’Italia, dal designer Gianluca Pugliese, già testimonial per l’Italian Design Day 2022. Presenti all’inaugurazione, che si è tenuta il 14 luglio, anche la sindaca Loreto Serrano Pomares, e il direttore di Casa Mediterraneo, Andrés Perelló.

Per l’Ambasciatore Guariglia l’iniziativa “risponde alla volontà dell’Ambasciata italiana di organizzare attività culturali e di promozione integrata su tutto il territorio spagnolo e non solo a Madrid o Barcellona”. La collaborazione con uno dei principali musei spagnoli dedicati al mare “è, dunque, motivo di soddisfazione, anche perché foriero di ulteriori iniziative, in primis, nella Comunità Valenziana e con Casa Mediterraneo, prestigiosa istituzione legata al Ministero degli Esteri spagnolo”.

L’opera, esposta a giugno al Fuorisalone di Milano, è stata costruita grazie all’innovativa tecnica della stampa in 3D, utilizzando bio-plastiche, ottenute da scarti della coltivazione di patate, e pigmenti naturali. Vi è rappresentata un’onda stilizzata ed evocato il paesaggio mediterraneo marittimo che lega vicendevolmente Italia e Spagna. L’installazione si trova, fra l’altro, anche a pochi chilometri dall’Isola di Tabarca, la cosiddetta “Isola dei genovesi”.

Gallery

Ti potrebbe interessare anche..