Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

MYANMAR: Terzi invita Aung San Suu Kyi in Italia. Il Premio Nobel, l’Italia al nostro fianco anche in futuro

Il Ministro degli Esteri Giulio Terzi, accompagnato dall’inviato speciale dell’Ue per la Birmania Piero Fassino attuale sindaco di Torino, ha invitato Aung San Suu Kyi a “recarsi presto in Italia per visitare Torino e tutte le altre città italiane che in questi anni le hanno dato la cittadinanza onoraria”. Lo ha annunciato lo stesso Terzi parlando con i giornalisti italiani al termine dell’incontro con la premio Nobel nella sua casa sul lago a Yangon che per anni fu anche la sua prigione.


Il premio Nobel nel corso del colloquio con il Ministro Terzi ha detto che “l’Italia, membro dell’Ue, ha sostenuto il movimento democratico per decenni e ci aspettiamo lo stesso sostegno in futuro”.

Ti potrebbe interessare anche..