Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

La scomparsa di Mons. Gonçalves ci riempie di dolore

L’Africa perde uno dei suoi più brillanti costruttori di pace, ha dichiarato il Vice Ministro Mario Giro dopo aver appreso della scomparsa di Mons. Jaime Gonçalves, uno dei protagonisti del processo di pace in Mozambico, conclusosi con la firma dell’Accordo di Roma nel 1992. La sua tenacia, unita ad un profondo amore per il prossimo, hanno fatto sì che Mons. Gonçalves abbia giocato un ruolo decisivo nel processo di pace. I forti legami con l’Italia e con la Comunità di Sant’Egidio hanno permesso a Mons. Gonçalves di rimanere sempre in contatto con il nostro Paese, che lui molto amava, ha concluso Giro.

Ti potrebbe interessare anche..