Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.

Attrazione Investimenti Diretti Esteri

Pagina in aggiornamento

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale è impegnato quotidianamente per rendere il Sistema Italia sempre più competitivo e attrattivo. A tal fine, il MAECI ha posto la diplomazia economica al centro delle sue attività, includendo anche quella dell’attrazione dei capitali dall’estero.

In questo ambito, il MAECI ha un ruolo centrale nel dialogo permanente con i grandi imprenditori economici stranieri interessati a investire nel nostro Paese, sia nel comunicare le opportunità di investimento esistenti sul nostro territorio sia nel valorizzare le riforme che hanno contribuito a creare in Italia un ambiente imprenditoriale sempre più business friendly.

Nello svolgere questo ruolo, la Farnesina mette a disposizione del Sistema Paese un asset straordinario, rappresentato dalla rete diplomatica e consolare, che permette di comunicare in tempi brevi informazioni rilevanti ad operatori economici mirati e che rappresenta il primo punto di contatto autorevole e riconoscibile per investitori istituzionali e grandi investitori privati.

Nel 2017 e’stato  creato un apposito Ufficio (Uff. III° – Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese), che funge da punto di raccordo per l’attrazione degli investimenti esteri in Italia. Il MAECI, inoltre, è membro permanente del Comitato Attrazione Investimenti Esteri, foro di riferimento per il coordinamento delle attività di settore (si veda: Governance).